sfondo sezione

Congelamento della ricchezza illecita: i Ministri della Giustizia della UE hanno unanimemente condiviso la nuova proposta di Direttiva Europea
Congelamento della ricchezza illecita: i Ministri della Giustizia della UE hanno unanimemente condiviso la nuova proposta di Direttiva Europea

L'UE si sta adoperando per dotare gli Stati membri di strumenti migliori per combattere la criminalità organizzata e i relativi profitti illeciti. Oggi i ministri della Giustizia hanno concordato la posizione del Consiglio su un progetto di direttiva riguardante il recupero e la confisca dei beni. Nella direttiva sono stabilite norme minime sul[...]

Leggi...
Système juridique français:  Il n’existe  pas de dispositifs répondant à la définition de confiscation en l’absence de condamnation pénale
Système juridique français: Il n’existe pas de dispositifs répondant à la définition de confiscation en l’absence de condamnation pénale
Réponse du Ministère de la Justice à la Question de M. VALLINI André

A titre liminaire, il convient de rappeler qu'en droit interne, seule existe effectivement la confiscation pénale, qui suppose une déclaration de culpabilité préalable et constitue une peine complémentaire. Il n'existe donc pas de dispositifs répondant à la définition[...]

Leggi...
“Delle pene senza delitti” al centro del convegno  degli Avvocati di Milano per la presentazione del libro di Alessandro Barbano
“Delle pene senza delitti” al centro del convegno degli Avvocati di Milano per la presentazione del libro di Alessandro Barbano

L'evento si è svolto nella prestigiosa Biblioteca Ambrosoli del Palazzo di Giustizia di Milano che ha ospitato la presentazione del libro di Alessandro Barbano, "L'Inganno".

Il convegno è stato moderato e presentato dall'Avv. Simona Giannetti, componente della Commissione Diritti Umani dell'Ordine[...]

Leggi...
Adesso la CEDU  va “oltre” la confisca senza condanna e nel caso Zaghini c/Repubblica di San Marino ammette la confisca “senza processo”
Adesso la CEDU va “oltre” la confisca senza condanna e nel caso Zaghini c/Repubblica di San Marino ammette la confisca “senza processo”

Nota alla sentenza della C.E.D.U. nr. 3405/21 del 11.05.2023 (G. Zaghini c. Repubblica di San Marino), di Lucia Galletta

Il caso all’attenzione dei giudici di Strasburgo riguarda una decisione di confisca adottata dalle Autorità della Repubblica di San Marino nei confronti[...]

Leggi...
CONFISCA SENZA CONDANNA E SENZA PROCESSO – PRESUNTA POSSIBILITA’ DEL TERZO DI DIFENDERSI – SUSSISTENZA BASE LEGALE

Nota alla sentenza della C.E.D.U. nr. 3405/21 del 11.05.2023 (G. Zaghini c. Repubblica di San Marino) di Lucia Galletta

La questione riguarda la confisca emessa dalle autorità sammarinesi su di un fondo detenuto a San Marino e pari a € 1.892.700, somma di proprietà[...]

Leggi...
RICICLAGGIO CAPITALI PROVENIENTI DA REATO DEL MEDESIMO AUTORE – COMPATIBILITA’ AL DIRITTO EUROPEO

Corte Giustizia Unione Europea sez. II, Sentenza del 02/09/2021, n.790

L'autore dell'attività criminosa che ha generato capitali oggetto di riciclaggio può essere imputato anche

È conforme al diritto europeo la normativa nazionale che prevede che il reato[...]

Leggi...
Convention du Conseil de l’Europe relative au blanchiment, au dépistage, à la saisie et à la confiscation des produits du crime et au financement du terrorisme (STCE no 198)

Convention du Conseil de l’Europe relative au blanchiment, au dépistage, à la saisie et à la confiscation des produits du crime et au financement du terrorisme (STCE no 198)

Lors de sa 9e réunion, tenue à Strasbourg les 21 et 22 novembre 2017, la Conférence des Parties[...]

Leggi...
INDEBITA PERCEZIONE IN DANNO U.E. SOTTO SOGLIA – RICHIESTA CONGELAMENTO BENI EX REGOLAMENTO (UE) 2017/1939 – AMMISSIBILITA’

Corte di Cassazione, sentenza della sez. VI del 01/02/2023, nr. 8963

Per il reato di indebita percezione di erogazione in danno dell'Ue, laddove non ricorra l'aggravante del danno o profitto superiore a 100.000 euro, di cui all'ultimo periodo del primo comma dell'art. 316-ter[...]

Leggi...
“Impresa Mafiosa” e necessità della  correlazione gestionale tra immissione di capitali illeciti e attività aziendale ai fini della confisca
“Impresa Mafiosa” e necessità della correlazione gestionale tra immissione di capitali illeciti e attività aziendale ai fini della confisca

Il sistema di prevenzione patrimoniale sempre più a trazione giurisprudenziale, di Simona Giannetti

Questa volta è la giurisprudenza maturata nel processo penale che dà una "mano" alla lettura del disposto normativo di cui alla lett. a) dell'art. 4 del codice antimafia, e più segnatamente alla[...]

Leggi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi