sfondo sezione

La “palude” del sistema di prevenzione inghiotte anche l’ex Presidente del Tribunale di Palermo, finita in carcere per corruzione
La “palude” del sistema di prevenzione inghiotte anche l’ex Presidente del Tribunale di Palermo, finita in carcere per corruzione
Chi è la giudice Silvano Saguto, perché è stata arrestata e il suo cerchio magico nei beni confiscati alla mafia

Sempre accanto a lei, l'ex re degli amministratori giudiziari, Gaetano Cappellano Seminara, che secondo l'accusa, avrebbe consegnato all'ex giudice, una mazzetta da 20 mila euro contenuta in un trolley

Silvana[...]

Leggi...
Confiscating assets for Indonesia: Interview with Mark Temple KC, H.M. Attorney General of Jersey
Confiscating assets for Indonesia: Interview with Mark Temple KC, H.M. Attorney General of Jersey

Jersey recently announced the successful conclusion of a 10-year asset recovery case against an Indonesian company director convicted of fraud, embezzlement and money laundering, and which involved a luxury apartment in Singapore held through a Jersey trust. H.M. Attorney General of Jersey, Mark Temple KC, won all three appeals at the highest[...]

Leggi...
PROCEDIMENTO PREVENZIONE – MODIFICA NATURA GIURIDICA PERICOLOSITA’ SOCIALE DA GENERICA A QUALIFICATA – CORRELAZIONE

Corte di Cassazione, sez. VI, sentenza del 12/04/2023, n.29157

Nel procedimento di prevenzione, non si configura una violazione del principio di correlazione tra contestazione e decisione qualora il provvedimento applicativo della confisca ritenga sussistente la pericolosità[...]

Leggi...
La pericolosità sociale per “appartenenza mafiosa” all’esame di legalità della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
La pericolosità sociale per “appartenenza mafiosa” all’esame di legalità della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

All’esame dei Giudici di Strasburgo la denunciata violazione della presunzione di innocenza della ritenuta appartenenza mafiosa dei fratelli Cavallotti assolti in sede penale per insussistenza del fatto.

Articolo pubblicato dal giornale "L'Unità", di Baldassare Lauria

La prima sezione[...]

Leggi...
La Repubblica Italiana sotto processo alla CEDU per la confisca dei beni dei fratelli Cavallotti, già assolti dal reato di associazione mafiosa
La Repubblica Italiana sotto processo alla CEDU per la confisca dei beni dei fratelli Cavallotti, già assolti dal reato di associazione mafiosa

Dopo la declaratoria di ammissibilità del ricorso Cavallotti, la CEDU interroga il Governo Italiano invitandolo a formulare una proposta di accordo preliminare

Pubblicato da "Il Dubbio", di Valentina[...]

Leggi...
RAPPORTO TRA ASSOLUZIONE E ACCERTAMENTO DELLA PERICOLOSITA’ SOCIALE QUALIFICATA – PRECLUSIONE

Corte di Cassazione, sez. I, sentenza del 26/10/2022, n.4489

Esclusa l'applicazione della misura di prevenzione in caso di assoluzione dal reato su cui si basa la valutazione della pericolosità sociale dell'individuo.

L'assoluzione in ambito penale per una delle ipotesi di reato[...]

Leggi...
REVOCAZIONE CONFISCA – RICORSO CASSAZIONE – DIVERSO TERMINE DI 15 GIORNI

Corte di Cassazione, sez. V, sentenza del 01/04/2022, n.23391

In tema di confisca di prevenzione, il ricorso per cassazione avverso la decisione di rigetto della richiesta di revocazione ex art. 28 d.lg. 6 settembre 2011, n. 159, da presentarsi nelle forme di cui all'art. 630 e[...]

Leggi...
Congelamento della ricchezza illecita: i Ministri della Giustizia della UE hanno unanimemente condiviso la nuova proposta di Direttiva Europea
Congelamento della ricchezza illecita: i Ministri della Giustizia della UE hanno unanimemente condiviso la nuova proposta di Direttiva Europea

L'UE si sta adoperando per dotare gli Stati membri di strumenti migliori per combattere la criminalità organizzata e i relativi profitti illeciti. Oggi i ministri della Giustizia hanno concordato la posizione del Consiglio su un progetto di direttiva riguardante il recupero e la confisca dei beni. Nella direttiva sono stabilite norme minime sul[...]

Leggi...
Système juridique français:  Il n’existe  pas de dispositifs répondant à la définition de confiscation en l’absence de condamnation pénale
Système juridique français: Il n’existe pas de dispositifs répondant à la définition de confiscation en l’absence de condamnation pénale
Réponse du Ministère de la Justice à la Question de M. VALLINI André

A titre liminaire, il convient de rappeler qu'en droit interne, seule existe effectivement la confiscation pénale, qui suppose une déclaration de culpabilité préalable et constitue une peine complémentaire. Il n'existe donc pas de dispositifs répondant à la définition[...]

Leggi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi