Diritto Penale Europeo

La sezione è dedicata allo studio della materia nel quadro delle fonti del diritto sovranazionale ed in particolar modo della giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e della Corte di Giustizia Europea, nonché alla verifica dello stato di esecuzione delle sentenze della CEDU nell’ordinamento italiano, così come previsto dall’art. 46 della Convenzione EDU.

CONTRADDITTORIO ESAME TESTIMONI – CONSENSO DIFESA ACQUISIZIONE DICHIARAZIONI PREDIBATTIMENTALI- IRRILEVANZA

Corte Europea dei diritti dell'Uomo, sezione prima, sentenza Sibgatullin v. Russia del 24.04.2012

The Court further observes that as a matter of principle the waiver of the right must be a knowing, voluntary and intelligent act, done with sufficient awareness of the relevant circumstances. Before an accused can be said to[...]

Leggi...
CONFISCA – INTERESSE GENERALE A IMPEDIRE USO ILLECITO DEI BENI – LIMITI

Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, Causa BONGIORNO E ALTRI c. ITALIA, sentenza 5.1.2010

Pur comportando una privazione di proprietà, la confisca di prevenzione rientra in una normativa sull’uso dei beni ai sensi del secondo comma dell’articolo 1 del Protocollo no 1, che lascia agli Stati il diritto di adottare[...]

Leggi...
CONFISCA SENZA CONDANNA- ASSOLUZIONE NEL PROCESSO PENALE – RILEVANZA

Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, Causa LABITA C/ITALIA, sentenza del 6.4.2000,

La Corte pur ritenendo legittimo il sistema di prevenzione italiano, attesa l'importanza che la lotta alla mafia assume nella società italiana, ha censurato nel caso concreto l'applicazione della confisca nei confronti del Sig.[...]

Leggi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi