sfondo sezione

Diritto Contemporaneo

COOPERAZIONE PENALE ITALIA SVIZZERA – CONFISCA DI PREVENZIONE – PROCEDIMENTO DI NATURA PENALE

Tribunale Penale Federale svizzero, sez. II, 21 gennaio 2011, Pres. Cova, ric. A.

Con la sentenza del 21 gennaio 2011, il Tribunale penale federale svizzero ha respinto il ricorso di A. – condannato in Italia in via non definitiva per associazione finalizzata al traffico di[...]

Leggi...
CONFISCA TOTALITARIA IMMOBILE – PROVVISTE FINANZIARIE IN PARTE LECITE – ILLEGITTIMITA’

Corte di Cassazione penale, sez. VI, sentenza del 20/06/2019, n.35893

In tema di confisca di prevenzione, non può essere disposta l'ablazione di un bene immobile nella sua interezza ove il pagamento del prezzo di acquisto sia avvenuto in parte con redditi di provenienza[...]

Leggi...
CONFISCA A PERICOLOSO C.D. GENERICO – CORRELAZIONE TEMPORALE – DERIVAZIONE CAUSALE – CONDIZIONI

Cassazione penale sez. I, Sentenza 14/02/2020, n.12329

In tema di confisca di prevenzione disposta nei confronti di soggetto cd. pericoloso generico, è legittimo disporre la misura ablativa su beni acquisiti in periodo successivo a quello, individuato nel provvedimento, di[...]

Leggi...
TERZI INTERESSATI – AMBITO DELLE PREROGATIVE DIFENSIVE – PRESUPPOSTI LEGALI DELLA CONFISCA – INAMMISSIBILITA’

Corte di Cassazione, sezione sesta penale, sentenza 34839 del 6.7.2021

Il terzo interessato nel procedimento di prevenzione non ha titolo per interloquire sui presupposti legali della confisca ordinata nei confronti del proposto, quali la pericolosità sociale e la correlazione empirle degli[...]

Leggi...
INTERDITTIVA ANTIMAFIA – CONTROLLO GIUDIZIARIO – OCCASIONALITA’ INFLILTRAZIONE ILLECITA- CONDIZIONI

Cassazione penale sez. VI, Sentenza del 13/05/2021, n.23330

Per l'applicazione della misura di prevenzione patrimoniale del controllo giudiziario, a seguito dell'interdittiva antimafia, è richiesta la verifica dell'occasionalità dell'assoggettamento dell'attività economica alle condizioni di[...]

Leggi...
REVOCAZIONE CONFISCA – EFFETTI SENTENZA 24/2019 CORTE COSTITUZIONALE – QUESTIONE SULLA COMPETENZA ALLE SEZIONI UNITE

Cassazione penale sez. I, Sentenza del 04/06/2021, nr. 23547

Occorre rimettere alle Sezioni Unite il seguente quesito: "Se, in tema di misure di prevenzione patrimoniale, ai fini della richiesta di applicazione degli effetti della pronuncia della Corte costituzionale 24 gennaio 2019, n.[...]

Leggi...
CONFISCA ESTESA EX ART. 240 BIS C.P.-LIMITE TEMPORALE DEL GIUDICATO – CONDIZIONI

Cassazione Penale, Sezioni Unite, 15 luglio 2021 (ud. 25 febbraio 2021), n. 27421, Presidente Cassano, Relatore Boni

Il giudice dell’esecuzione, investito della richiesta di confisca ex art. 240-bis cod. pen., esercitando gli stessi poteri che, in ordine a tale misura di[...]

Leggi...
CONFISCA FACOLTATIVA DEL PROFITTO – ESTINZIONE DEL REATO – INAPPLICABILITA’

Cass., Sez. V, sent. 15 ottobre 2020 (dep. 4 gennaio 2021), n. 52, Pres. Vessicchelli, Rel. Guardiano

Non sono estensibili alla confisca facoltativa del profitto ex art. 240 co. 1 c.p. i principi elaborati dalle Sezioni Unite Lucci[1] in relazione alla[...]

Leggi...
IMPRESA MAFIOSA – CONFISCA PATRIMONIO AZIENDALE E RESTITUZIONE QUOTE SOCIALI – LEGITTIMITA’

Corte Cassazione penale sez. I, Sentenza del 04/07/2019, n.34094

In tema di misure di prevenzione patrimoniali, è legittimo il provvedimento che, dissequestrando una quota minoritaria del capitale sociale, mantenga in confisca l'intero patrimonio aziendale, a condizione che sia accertata la[...]

Leggi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi