slide

Nessuno Tocchi Caino, esperti a confronto su: La difesa nel processo di prevenzione

Si è svolto a Palermo l'importante convegno organizzato da Nessuno Tocchi Caino sullo stato delle garanzie difensive nel procedimento di prevenzione patrimoniale disciplinato dal codice antimafia di cui al decreto legislativo 159/2011.

Sono intervenuti: Sergio D'Elia (segretario di Nessuno tocchi Caino - Spes contra Spem), Pietro[...]

Leggi...
La perimetrazione temporale della pericolosità è il limite del potere ablatorio

CONFISCA DI PREVENZIONE - PERIMETRO TEMPORALE - PERICOLOSITÀ SOCIALE - ILLECITA PROVENIENZA - TERMINE FINALE - NECESSITÀL’accertamento della pericolosità sociale del proposto, sebbene in via incidentale nel procedimento per la proposta della sola misura patrimoniale, costituisce criterio insostituibile per verificare, alla stregua del principio di[...]

Leggi...
La Corte di Appello di Catania “allarga” i limiti della revocazione della confisca.

Nel caso in esame la Corte siciliana ha accolto il ricorso avverso il decreto del Tribunale in sede che aveva dichiarato inammissibile la richiesta di revoca della confisca già irrevocabile applicata al proposto ritenuto appartenente all’associazione criminale di stampo mafioso per essere stato condannato per concorso esterno ai sensi degli artt. 110[...]

Leggi...
La Corte Costituzionale boccia la pericolosita’ generica, viola il principio di legalità

VIOLAZIONE PRINCIPIO DI LEGALITA' - GENERICITA' DEL PRECETTO - SORVEGLIANZA SPECIALE - NOZIONE DI "TRAFFICI DELITTUOSI" - GIUDIZIO DI PERICOLOSITA'È illegittimo sottoporre alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza e alla misura di prevenzione della confisca dei beni le persone che “debbano ritenersi, sulla base di elementi di fatto,[...]

Leggi...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi